lunedì 23 marzo 2009

La Primavera è arrivata con la crema al limone di Caterina!



è PRIMAVERA!

lo urlo ad alta voce xchè poi la PRIMAVERA è e rimane la mia stagione preferita....

è come se fossimo stati in attesa x giorni, contenti di celebrare il nostro rito... e così è stato: noi questo weekend appena trascorso lo abbiamo passato andando in giro x prati... sabato è toccato a quelli del Parco della Pellerina, invece ieri, domenica siamo stati a LA MANDRIA che è il parco adiacente alla "rinata" Reggia di Venaria... Kilometri e Kilometri di distese verdi... se vi piace biciclettare e la natura questo parco fa per voi!

L'aria è ancora fresca... almeno lo è stata questo fine settimana xchè oggi già va molto meglio, ma questo non ci ha impedito di godere del lieve calore del sole... e così anche con il cibo c'è il desiderio di questa primavera....

Ho provato a fare la "famosa" crema al limone di Caterina, nota a noi fucini di Torino (e ora cari miei lettori che sapete a cosa mi riferisco... me lo lasciate un segno del vostro passaggio qui???)

la crema è una non crema...
è una sorta di mousse gelatina
non vi è uso di latte ed è molto fresca e salutare...

Ingredienti (x circa 10 coppe)
3 uova intere
200g di zucchero semolato
80g di fecola
il succo e la scorza di 3/4 limoni BIO (io ho usato i limoni del giardino dei miei nonni paterni di Trapani... arrivati freschi freschi via corriere!!!)
1lt di acqua filtrata (io ho la BRITA)
una latta di Ananas sciroppato al naturale
limoncello q.b. (facoltativo)

Mescolare con una forchetta le uova, lo zucchero, la fecola... aggiungere la scorza dei limoni grattugiata, l'acqua ed il succo dei limoni. Portare ad ebollizione e cuocere per circa 5 min finchè non si raddensa. Spegnere il fuoco. Lasciare raffreddare e aggiungere in fine l'ananas tagliato a pezzettini, il succo al naturale dell'Ananas e se si vuole qualche cucchiaio di limoncello.

Conservare in frigo in uno di quei contenitori adatti x frigo. Servire fredda.

FRESCA, SALUTARE, LEGGERA! GRAZIE CATERINA!!!!


8 commenti:

  1. Semplicemente fantastica, non abbiamo mai assaggiato niente di simile, nè mai ne avevamo sentito parlare. Già siamo rimasti sorpresi nel leggere che non c'è latte, ma scorrendo la lista degli altri ingredienti, è tutta una scoperta! Vogliamo provarla a nostra volta e festeggiare in questo modo l'arrivo finalmente della primavera!
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  2. Sabrina... provatela xchè è veramente una cosa buonissima e bellissima da servire agli ospiti.. io adoro i dolci al cucchiaio e questo devo dire riesce sempre bene!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. e si va di crema.
    io la primavera la detesto, mi chiude il naso con il raffreddore allergico tuttavia ti capisco.

    RispondiElimina
  4. Che buona! Giusto oggi Stefano mi ha chiesto quando gli rifaccio il budino. I bambini sono tutti una pappa, una cremina, una cosa che fa budì budì eccomi qui! :-)
    La provo di sicuro. Grazie cara e a presto!

    RispondiElimina
  5. Enza, io da non allergica non posso che amare questa stagione xchè poi se arriva il caldo afoso è peggio....

    Bosina le creme piacciono tanto ai bambini... noi andiamo avanti a creme, yogurt, budini...ed ora finalmente gelati!

    RispondiElimina
  6. anche tina ce la propone sempre ogni volta che andiamo a pranzo da lei...diventa un po monotona..insegnale qualche altro dolce...che già ci invita poco...poi ci propone sempre la stessa crema...buonissima per carità...ma sempre la stessa!! complimenti per il blog! l'altra sorella rossi

    RispondiElimina
  7. proverò a fare questa crema al limone, cara Annina , io non amo il latte. Auguri per le prossime feste. Anna Maria VF, ti ricordi di me?....

    RispondiElimina
  8. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina