mercoledì 5 novembre 2008

una torta gotica

Ispirazione...
anche di ispirazione si parla quando si pensa alla cucina... perchè se uno ha in mano gli strumenti giusti e la voglia e la calma e l'estro... beh... può creare sul serio cose buone e belle...

Ieri mi sono ISPIRATA ... oggi ho agito...

Lo devo al Blog di Alex che a sua volta lo deve al libro che Nicole ha da poco scritto ... insomma questa è una storia di scambi e di ispirazioni... e poi lo devo allo stampo "gotico" della Silikomart ...

e da tutto questo è nata lei...
la mia


Insomma una torta tutta tedesca.. nella forma e nel gusto!

Per le dosi ho seguito senza alcuna eccezione quelle della ricetta che x facilità di lettura vi ri-trascrivo...


Ingredienti per uno stampo da cake lungo 30 cm - in questo caso lo stampo CATTEDRALE di Silikomart.
  • 150 gr di burro morbido (+ un po' per lo stampo)
  • 250 gr di farina (+ un po' per lo stampo)
  • 1/8 l di latte
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 3 uova grandi
  • 3-4 banane mature (circa 300 gr)
  • 100 gr di farina di cocco
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci
Preparazione: accendere il forno a 180°C. Imburrare e infarinare lo stampo o rivestirlo di carta da forno. Sciogliere il bicarbonato nel latte.
In una grande scodella sbattere il burro, lo zucchero e le uova con la frusta elettrica fino ad ottenere una crema. Sbucciare le banane e schiacciarle con la forchetta. Aggiungere le banane ed il cocco al composto e mischiare brevemente. Unire la farina setacciata ed il lievito. Versarvi il latte con il bicarbonato e mischiare il tutto con un cucchiaio di legno. Il composto deve risultare denso.
Versare il composto nello stampo e infornare (a 160° se ventilato) per circa 45-50 minuti. Fare la prova dello stecchino. Far raffreddare la torta per almeno 10 minuti prima di toglierla dallo stampo.



Alex nel suo post ci comunica che la torta è ancora + buona il giorno dopo e il giorno dopo ancora... ma la mia non so se resisterà tanto tempo... Chiara la mangerà a merenda... io? già assaggiata a pranzo! Buonissimaaaaaaa!

30 commenti:

  1. Annina io adoro le torte al cocco e banane!! Il tuo stampo è bellissimo, l'avevo visto anch'io simile a ciambella ma mi sono trattenuta perchè tra un po' esco io di casa a furia di far entrare altra roba!!

    RispondiElimina
  2. Una torta gotica? questa non l' avevo mai sentita..le bonta' non finiscono mai.

    RispondiElimina
  3. Bellissima la tua cattedrale!
    Io ho scoperto che purtroppo le banane cotte proprio non mi vanno giù, ma so che se dovessi venire da te, sapresti portare le giuste modifiche all' "immobile"!
    Baci!

    RispondiElimina
  4. Io invece ho riscoperto da poco le banane nei dolci, felicemente, e l'accoppiamento col cocco è sicuramente da provare....

    Ciao Esmeralda!!! :)))

    RispondiElimina
  5. Ma dai?? In versione gotica è davvero bella. La superficie è venuta liscissima.
    Hai sentito che profumo?
    Sono contenta che vi sia piaciuta.
    Un abbraccio

    Alex

    RispondiElimina
  6. Che bella forma ha questa torta, lo stampo è veramente originale!
    Oltretutto dev'essere anche buonissima!!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. bellissima nella forma e nella sostanza (l'avevo già adocchiata dalle cuoche dell'altro mondo)

    ho voglia di provarla prestissimo! ma prima dovrò attrezzarmi di stampo gotico!

    posso osare delle associazioni?

    1)musica :i Dead can dance assolutamente!

    2)letteraria: I racconti gotici di Karen Blixen

    3)beverage: un nettare uno qualsiasi però di vendemmia tardiva!

    un gentile saluto!

    RispondiElimina
  8. Stefy immagino con la tua passione x dolci come sei messa a stampi et simili... Io oggi ho comprato dei tagliapasta x fare i Krapfen! come resistere alle tentazioni? ^__^
    Dual mi è venuto in mente quel nome pensando allo stampo e all'origine della ricetta! carino, vero?
    Graziella provvederò a creare una torta gotica con ingredienti che le aggradono.. presto su questi schermi!
    Ciboulette Esmeralda IO??? seeee magari Gobbetta di NotreDame!! :DDDD
    Alex Tutto merito dello stampo, è di superlativa qualità, pensa che l'ho sformata senza problemi quasi appena cotta... non resistevo anche io!
    Cat e Manu e Silvia grazie moltissime!
    papavero ottimi suggerimenti! per la musica sto provvedendo IMMEDIATAMENTE... il libro lo cerco... anche a me piace tanto la letteratura gotica.. come nettare degli dei anche un BIRBET ci sta bene...

    Anna

    RispondiElimina
  9. Fantastico stampo :D
    Una domandina ... ma gli stampi di silicone li lavi a mano oppure li metti in lavastoviglie?

    Io ho avuto una brutta esperienza, il silicone assorbe l'odore del detersivo .. e un po' si sente il sapore nei dolci :(

    ciao ciao
    Maè

    RispondiElimina
  10. Stupendo quello stampo ce l'ho da molto e ancora non l'ho usato! L'occasione di provarlo con questa ricetta!!! Complimenti per il blog, ti lascio un piccolo invito nel mio piccolo forum di cucina, ti aspetto!

    RispondiElimina
  11. Sai cosa ho ritirato oggi? Gli stampi silomarkt :-D Per cui tra poco arrivano anche in Trattoria!

    Ciaooo!

    RispondiElimina
  12. complimenti per la torta che si presenta una favola con quel stampo che hai usata e complimenti per il blog che non conoscevo !

    RispondiElimina
  13. simpatico questo stampo:-) le melanzane erano grigliate:-) se ti interessa sul blog di cucina c'è la possibilità di scaricare il pdf con una parte dei primi piatti che sono sul mio blog...un modo per averli tutti a portata di mano...se sei interessato a scaricare clicca qui
    http://blogdicucina.blogspot.com/2008/11/dei-primi-piattiunici.html
    un bacio:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  14. Ma allora li abbiamo ricevuti tutte diversi... ho appena visto quello da madeleines da Moscerino... i miei sono tutti in tema natalizio. Questo però ha una forma incredibile... certo ne hanno di fantasia!
    La ricetta è super, che dici, viene bene anche in formato plumcake?

    RispondiElimina
  15. Ma che bello questo stampo, mai visto nei negozi...e questa torta deve essere davvero deliziosa!!

    RispondiElimina
  16. Ma che bella!! questa volta hai superato te stessa!!! per quanto riguarda l'ispirazione..... certamente!! la buona cucina è soprattutto fantasia ed estro!!!

    RispondiElimina
  17. Una torta davvero musicale: gusti ed aspetto sono una vera melodia di dolcezza.
    Ciao

    RispondiElimina
  18. Oltre ad essere buona e' davvero bella ! Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  19. ciao annina da me ci sono premi per te!!baci bravissima per il blog!!

    RispondiElimina
  20. Vecia, se SCATENATISSIMA!!!
    Però sai che purtroppo mi associo alla Gra...devi togliere le banane prima di venderci l'immobile!
    :-DDD

    RispondiElimina
  21. eh eh eh!! anche io ho realizzato un bel monumento...un po bassino a dire il vero! ma lo vedrai a breve...

    RispondiElimina
  22. ma che meraviglia.
    a fine mese partirò per chicago (vado a ballare e cantare direttamente nella città di Obama) e vorrei tanto trovare un negozio che venda tutti quegli stampi americani che vedo sui siti specializzati no shipping europe!!!
    anche io ho la torta di cocco e banane nella lsita di quelle da provare.

    RispondiElimina
  23. ma sai che l'altro giorno ho visto questo stampo?! ora mi hai convinto a comprarlo

    RispondiElimina
  24. Cocco e banana sono qualcosa di meraviglioso insieme, che dire di fronte ad una torta così! Noi abbiamo già l'acquolina!!!! Lo stampo è molto particolare, lo stile gotico è quel tocco di classe che soddisfa anche l'occhio!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  25. Stampo davvero originale, quante storie per Chiara si possono inventare guardando questa fetta di torta.

    RispondiElimina
  26. Per prima cosa GRAZIE a TUTTI! e Grazie a Silikomart che ha ideato uno stampo che attira tantissimo!!!!

    rispondo a chi mi ha rivolto alcune domande
    a. la qualità di questi stampi in silicone è impareggiabile, si sformano con una facilità impressionante, non puzzano e si lavano normalmente sia in lavastoviglie che a mano.

    b. la SILIKOMART vende ogni suo stampo online nel suo sito, quello della torta gotica lo trovate nella sezione FANCY & FUNCTION.

    c. e la ricetta che ho preso da Alex con queste dosi è perfetta sia per uno stampo rotondo di 26cm di diametro che per quello da plumcake classico da 30cm!

    A chi non piacciono i gusti che ho scelto per inaugurare lo stampo sappia che presto lo vedrà in altre versioni... :oP

    ha ragione AiuolaOdorosa quando afferma che si possono inventare un sacco di belle favole davanti ad una fetta fatata di questo stampo! Chiara è assetata di belle storie!

    RispondiElimina
  27. Mi piacerebbe partecipasti ad 'Il premio della buona azione' tutti i dettagli qui : http://cookinginrome.blogspot.com/2008/10/100-good-deed-prize-il-premio-della.html

    RispondiElimina
  28. ecco, finalmente ho pubblicato il mio cake, anche se forse hai già visto la ricetta su GialloZafferano.
    Gli anelli di pane ai semi che ci sono in cima alla pagina sono proprio interessanti...ma ho dato solo un'occhiata veloce, adesso mi vado a leggere ben bene come si preparano!

    RispondiElimina