martedì 23 febbraio 2010

e meno male che c'è Luisa!



Questo nuovo post lo scrivo a quattro mani anzi sei (vero SeRGio?)...
si perchè se dovevo aspettare la possibilità di fare qualcosa di sfizioso in questo periodo potevo aspettare giorni... anche io mi sono beccata l'influenza quindi voglia di cucinare e mangiare poca... ma a mille chilometri di distanza da me c'è la mia sorellina che se ha voglia può trasformarsi per me e per voi in fonte INESAURIBILE di ideuzze nuove soprattutto originali!!
e questa ricetta anche se modificata da loro due (Luisa e SeRGio!!!) rispetto all'originale (che tra l'altro proviene da un libro che poi le ho regalato io) è veramente sfiziosa e da copiare.... datemi il tempo di riprendermi e mi ci tuffo anche io nella versione "barese" delle

VERDURE MISTE SALTATE ALLA CINESE

Ingredienti:

un cipollotto e mezzo (quello avevo in alternativa una cipolla)

3 coste di sedano tagliate fettine

2 carote (io le ho tagliate con il pela carote e sono venute delle strisce sottili sottili)

Una manciata di fagiolini (una 20ina) tagliati a metà (io ho utilizzato quelli surgelati che ho fatto scongelare prima)

2 zucchine tagliate a fettine spesse mezzo dito

2 peperoni rossi tagliati a listarelle

Le cimette di mezzo cavolo verde

4 champignon grandi tagliati grossolanamente

3 cucchiai di maizena

3 cucchiai di salsa di soia

1 dado di brodo

(la ricetta originale non metteva peperoni e aggiungeva germogli di bambù, taccole, pannocchiette di mais, germogli di soia e cimette di broccoli)


Fate soffriggere il cipollotto tagliato a listarelle nell’olio con la wok. Aggiungere tutte le altre verdure e chiudere con il coperchio affinché si riduca di volume e perda la sua acqua. Girare di tanto in tanto. Togliere il coperchio e lasciar cuocere finchè le verdure saranno cotte ma risulteranno ancora croccanti.

Prelevare l’acqua che naturalmente si è prodotta nella cottura e aggiungere la maizena, il dado e la salsa si soia. Mescolare quest’intruglio e disporlo sulle verdure e cuocere a fuoco vivace. (non c’è sale nella ricetta perché sala sia la salsa di soia che il dado). Servire caldo (la ricetta originale diceva che per un sapore più intenso aggiungere zenzero tritato e una spruzzata di sherry secco)



PS eccovi accontentati la quinta e la sesta mano sono di Sergio! :p




10 commenti:

  1. appunto meno male che c'è luisa!!!!
    il titolo è bellissimo tanto quanto le verdure

    RispondiElimina
  2. Ciao Cuochetta partecipa anche tu alla mia raccolta
    http://www.saleepepequantobasta.com/2010/02/il-gusto-in-un-cucchiaioper-festeggiare.html

    RispondiElimina
  3. quale onoreeeeee! :)
    potevi anche scrivere il nome delle due manone che hanno contribuito alla creatività e la voglia di cimentarsi in piatti sempre più esotici e orientali! (la ricetta fa parte di un libro di cucina cinese)! Povero Sergio mio...
    Noi ci stiamo cimentando a ricreare piatti veramente strani utilizzando le scorte di prodotti cinesi (e non solo) acquistate a To però spesso e volentieri abbiamo una sfrenata voglia di un bell piatto di pasta asciutta!
    Appena ci riesce qualche nuovo piatto ti spediamo foto e ricetta!
    Ora è in fase di sperimentazione la Rice Cooker o CuociRiso o come è stata battezzata innocentemente "CukyRais"!
    è sempre un piacere aiutarti cuochetta!
    un bacio da lontano lontano
    LuX

    ps. saluta cuochino e cuochina! :* i miei nipotini fantastici!

    RispondiElimina
  4. Non è che questa preziosa Luisa fa anche delle tournées all'estero????
    ;-DDD
    Baci, baci, baci,
    Monica

    RispondiElimina
  5. E brava la sorellina!!!
    Sorellona forza! Ora tocca a te!!!

    RispondiElimina
  6. Mi piace molto la cucina cinese... brava, un modo un pò diverso per servirla...
    Franci

    RispondiElimina
  7. Eh! Infatti: sorelle cuochette da affittare!!! :)) Ci piacciono parecchio queste sorelline ziette spadellanti! Altrochè Carla Bruni..... ;-DDD
    Brava la Cuochetta e brava la Zietta Lux!
    Bacioni grandigrandi!

    RispondiElimina
  8. "meno male che Luisa c'è"...suona meglio :)

    RispondiElimina
  9. Ciao :)

    Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. :)

    Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

    Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. :)

    Raccolta ricette di cucina


    Spero di averti incuriosita. :P

    Ti auguro buona giornata,

    elena.

    RispondiElimina
  10. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina