mercoledì 21 marzo 2007

La Ciambella - da IL LIBRO DEL MESE



Da oggi tenterò di mantenere un impegno mensile nel mio blog... ho una biblioteca ben fornita di ricettari, opuscoli e librini di cucina... e così mi sono riproposta di postare una volata al mese almeno una ricetta di qualche libro...
Il libro di questo mese è "RICETTE di OSTERIE D'ITALIA" della SlowFood editore... il libro in realtà è di mio marito (cioè... è un mio regalo a lui datato 2001).. ovvio che ora fa parte del patrimonio in comune...

La ricetta di oggi (e non è detto che sia l'unica del mese) è quella della

CIAMBELLA
(dell'osteria Gambero Rosso di San Piero di Bagno di Romagna(Forlì-Cesena))



e dal libro trascrivo...
Regina della pasticceria casalinga in Emilia e in Romagna, la ciambella si gusta intinta in un Lambrusvo amabile o in un altro rosso giovane, ma è anche un ingrediente delle versioni più semplici della zuppa inglese.

Ingredienti per 8 persone:
4 uova
3 etti di farina
1 etto di fecola di patate
una bustina di lievito
una bustina di vaniglia
la scorza grattugiata di un limone
un bicchiere di latte
un poco di strutto (o burro)
un bicchiere di olio di semi
3 etti di zucchero

Preparazione:
Rompete le uova in una terrina, unite lo zucchero e sbattete fino a farle montare bene. Unite a questo punto la farina e la fecola e, continuando a mescolare, aggiungete il lievito, la vaniglia, la scorza di limone e di seguito il latte, l'olio e lo strutto.
Con strutto, o anche con burro, ungete lo stampo apposito - io ho usato uno stampo in silicone che mi ha regalato la mia sorellina, quindi non l'ho imburrato - se non l'avete, usate una teglia rotonda di capacità adeguata, ponendo al centro un bicchiere rovesciato per essere sicuri che la ciambella "riesca con il buco".
Versate l'impasto, infornate a 160°C e lasciate cuocere sino a quando la superficie sarà ben dorata (circa 30-40 minuti). A cottura lasciate raffreddare la ciambella prima di toglierla dalla teglia.

INDOVINATE CON COSA ABBIAMO FATTO COLAZIONE OGGI?

5 commenti:

  1. W la comunione dei beni, ciambella compresa!

    RispondiElimina
  2. Sono sempre io, ho una cosina per te:
    http://polentaemusso.typepad.com/polenta_e_musso/2007/03/i_clubbbssss_me.html

    RispondiElimina
  3. Cannella... questo si che sono regaloni...! Grazzzziiiiiiiiieeeeeeee!

    ^__^

    RispondiElimina
  4. Oddio ma non l'ho commentata!! Com'è possibile???! Questa mi era sfuggita... mi piace molto, soprattutto perchè è bella leggera e con tutti i dolci che faccio togliere qualche caloria non mi dispiace...
    Buona, mi piacerebbe averne qua una fettina...
    Baciotti, buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina