mercoledì 30 aprile 2008

Ancora cakeeee e Buon Primo Maggio a Tutti!

Eccomi qui a cercare di non pensare che fuori il tempo è grigio e che le nuvole ci fanno compagnia da più di 48ore e che la foto del prato con le margheritine è un ricordo piacevole di cui non si è goduto mica tanto.... insomma questa primavera proprio non vuol fermarsi e so già che l'estate sarà + prepotente e le dirà "CEDIMI IL PASSO...!" e noi saremo presto a boccheggiare sognando spiagge in città!

Allora giacchè il tempo ce lo consente, anzi, ci obbliga a farne uso per mantenerci caldi.... Io continuo ad accendere il forno almeno una volta al giorno e ieri ho sfornato QUESTO CAKE...



Girovagando per la rete blog (rischiando ahimè di rimanerci impigliata... MA QUANTI SIAMO???) mi sono imbattuta nel blog di PINELLA e da lei ho appuntato la ricetta base dei cake salati, ricetta che possiamo corredare di ogni BenDiDio che desideriamo... e così è stato!

CAKE AGLI ASPARAGI
ricetta base tratta dal libro CAKE DOLCI E SALATI di ILONA CHOVANCOVA

180 gr di farina
3 uova
100 gr di latte parzialmente scremato
100 gr di olio vegetale
100 gr di gruyère grattugiato
1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
sale e pepe
Sbattere poco le uova con l’olio e il latte. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e rimescolare con un cucchiaio. Quindi, versare nell’impasto il gruviera. Imburrare ed infarinare uno stampo da plum cake. Versare il composto in forno caldo (175-180°C) e cuocere per circa 40-50 minuti. Far freddare e sformare il cake.

In questo caso ho aggiunto 50g di prosciutto cotto a pezzettini e 200g di asparagi precedentemente lessati e posti sull'impasto una volta inserito nello stampo.

IO NON MI VERGOGNO A DIRLO... ma ce lo siamo finito tutto in una serata ed eravamo 2 adulti e una pargola golosa.... che continuava a dire "Mamma che vuol dire CAKEEEEE???" e intanto mangiava con gusto la sua fetta... ^__^

21 commenti:

  1. Bello questo cake agli asparagi...me lo segno per il prossimo pic-nic....prestissimo
    Baci
    Daniela

    RispondiElimina
  2. Ha detto Albi se non potevi lasciare per sempre il pane al lardo...Annina, tu m'hai rovinato!!! Adesso ho il tormentone del pane al lardo vita natural durante!!!!

    RispondiElimina
  3. Jelly li ho riscoperti da poco e dev dire che anche quando avrò ospiti a casa mi butterò su queste bontà!
    Dani ecco anche per i pic nic sono perfetti.. spero di farne uno presto di pic nic :D
    Cannella chiedo venia... sapevo di colpire al cuore ma non così bene!!! E tu faglielo daiiiii!!!

    Buon Ponte a Tutti!

    RispondiElimina
  4. E che vergogna è??????
    W il cibo!!!!!!!!!!!
    W chi mangia bene!!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Annina...è delizioso questo cake...agli asparagi non l'ho mai fatto ma lo voglio provare:-) qui le giornate sono belle e tiepide...vedrai che presto anche da voi arrivrà quell'aria tiepida che contradistingue la primavera...un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  6. ma che meraviglia.
    ma lo sai che anche la mia sara mangia gli asparagi lessi come fossero patatine?
    con la nostra passione abbiamo creato dei mostri!
    eheheheh

    RispondiElimina
  7. Anche io asparagi oggi...si vede che il cielo di torino ci ha ispirate!! baci, buon primo maggio!!
    Grazia

    RispondiElimina
  8. Periodo di asparagi, eh!? Questo cake dev'essere buonissimo!

    Ciaoo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  9. Copio? Copio! Ho giusto giusto degli asparagi sulla tavola che chiedono come saranno finiti! Un bacione Elga

    RispondiElimina
  10. ahhh bene! una ricetta base come questa mi serviva proprio: me la segno :))))))))

    RispondiElimina
  11. E che vuoi che sia un cake in tre!!! Anche a me piacciono tanto, il bello è che si prestano a mille varianti.

    RispondiElimina
  12. Che bella idea, deve essere una bontà!

    RispondiElimina
  13. è vero, siamo tante. E di link in link sono arrivata qui anch'io, e ho avuto un ottima accoglienza visto che amo i cake salati!
    Complimenti e a presto, tornerò a farti visita!

    RispondiElimina
  14. Ottimo questo cake..già me la immagino la pargola che mangia la sua fettina..un bacione Annina..spero di essere più presente..

    RispondiElimina
  15. Ciao Annina.
    Di sicuro....bello, per il buono...te lo facco sapere al prossimo passaggio.

    RispondiElimina
  16. Annina se con la scusa che fa ancora freschino sforni queste squisitezze inizio a rallegrarmi del ritardo primaverile!!
    Una bontà questo cake!

    RispondiElimina
  17. Eccomi... ci tenevo a ringraziarvi tutti...
    I cake salati sono davvero una bontà!

    Grazie a tutti per essere passati di qui... un bacio speciale ad Elisa che mi auguro torni presto on line con l'ADSL!

    A prestoooo

    RispondiElimina
  18. Favolosa questa preparazione complimenti!!!!

    RispondiElimina